Ragazzi abbiamo in testa una sceneggiatura pazzesca


Mi è apparsa lampante. Una scena di un video, un filmato che mi piacerebbe girare. Un uomo e una donna, come sospesi nell’aria e trascinati lontani – da loro, che cercano di trovarsi, tendendo le braccia, disperati e consapevoli della fine, della separazione definitiva. Gonnone che svolazza, la cravatta su una spalla a sbandierare, momenti di intenso pathos galleggiante in un buio vuoto e inutile, come un vortice senza corrente e privo di senso. Colonna sonora “Life on Mars?” di Bowie, a tagliare la gravità-vista sentimenti, il nulla. Poi, carrello indietro, ci si allontana dall’angosciante scena e si realizza finalmente la natura del contenente. Il cranio del ministro Gelmini.

Ciao ragazzi, lasciate un commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...